Lavorare a Barcellona come cameriere

Per molti dei nuovi arrivati a Barcellona, soprattutto per chi non ha una conoscenza approfondita della lingua, una delle opzioni più immediate per iniziare a lavorare è quella di cercare lavoro come cameriere in uno dei tanti bar o ristoranti ubicati un po’ dappertutto nella città.

Ovviamente le zone più turistiche sono quelle dove in maniera maggiore si concentrano i locali e grazie al clima mite di cui gode la città, non c’è un’autentica alta stagione: in tutte le epoche dell’anno migliaia di turisti visitano la capitale catalana, così che in tutto l’anno bar e ristoranti di Barcellona cercano personale, anche perché in questo settore è normale che ci sia una rotazione abbastanza serrata.

Per chi è alle prime armi, la zone più centrica e turistica alla quale mi riferisco è quelle che si allarga dal Raval alla Barceloneta, e che comprende quindi anche i quartieri del Barrio Gotico e del Born. Qui si trovano dei “must” per i turisti: la tradizionale passeggiata sulla Rambla, la plaza Catalunya, i numerosi bar del multietnico Raval, le bellezze artistiche e le strade strette del Gotico e del Born, con le sue piazze che si affacciano su splendidi monumenti come la chiesa di Santa Maria del Mar, e infine la Barceloneta, con le sue terrazze sul lungomare e i bar tipici di questo quartiere di pescatori.

Se nel centro si trova la maggior parte dei locali, è anche vero che chi vuole lavorare come cameriere a Barcellona non dovrebbe escludere anche altre zone della città, ad alta concentrazione di locali, sia bar che ristoranti, come ad esempio il pittoresto quartiere di Gràcia o Poble Sec, entrambi molto vitali sia di giorno che la sera.


Lavoro in Spagna Questo post è state create nella categoria Articoli con i tag , . Vi ricordo che per candidarsi all'offerta di lavoro per Lavorare a Barcellona come cameriere è necessario seguire il link in "fonte". Se ti ha interessato questa offerta di lavoro e vuoi seguire Lavoro In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.

2 pensieri riguardo “Lavorare a Barcellona come cameriere”

  1. Decennale esperienza nella ristorazione maturata in Italia e Estero. Servizio sala, gestione, organizzazione. Bella presenza ,dinamico ,predisposizione al contatto umano e al lavoro di gruppo . Conoscenza lingua Inglese ,e poco Spagnolo Disponibile dal 15/05/2010( Anche per stagione estiva in spagna )Per contatti e Info parente.max@libero.it

  2. Triennale esperienza nella ristorazione e bar seguita da due anni di Animazione all’estero. Conoscenza molto buona di Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo. Disponibilità anche immediata. Fino all’11 ottobre mi trovo in Spagna (Ibiza) dopodiché tornerò in Italia per le ferie.

I commenti sono chiusi