Previsioni mercato del lavoro in Spagna

L’utilizzo di nuove tecnologie potrebbe creare fino a 218.000 nuovi posti di lavoro in Spagna da qui al 2020, permettendo inoltre un risparmio potenziale di oltre 600.000 milioni di euro, ai quali si aggiungeranno altri 65.000 milioni di nuovi ingressi che verranno generati tramite la creazione di nuove opportunità imprenditoriali. Queste cifre provengono dallo studio “Spain 20.20”, realizzato dal Club de Excelencia en Sostenibilidad, un’associazione di imprenditori formata da un gruppo di ventidue grandi aziende che scommettono sulla crescita sostenibile, e dieci partner.

Sebbene si tratti di previsioni, forse eccessivamente ottimiste tenendo in conto le condizioni attuali del paese, gli autori dello studio assicurano che per raggiungere questo panorama ideale bisognerà investire oltre 137.000 milioni di euro e poter contare sulla “volontà e il coraggio della società in generale, e che vengano messi gli interessi comuni davanti a quelli individuali, con collaborazioni a lungo termine tra tutte le parti implicate”.

Quel che è certo è che queste cifre sembrano fare a pugni con le previsioni delle autorità economiche: recentemente il Fondo Monetario Internazionale ha affermato che nel 2017 la Spagna avrà un tasso di disoccupazione di circa il 20%. Sono molte le istituzioni che offrono previsioni sul futuro della situazione lavorativa in Spagna, ad esempio Randstad, che prevede che durante la stagione estiva verranno firmati oltre mezzo milione di nuovi contratti, un 2% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno passato. Se consideriamo che il lavoro stagionale in estate si basa in gran parte sul turismo incontriamo però subito un’incongruenza: il Banco de España ha previsto di fatto che il settore continuerà anche nel secondo trimestre del 2012 la caduta iniziata nei primi tre mesi dell’anno. In aprile le entrate fatti registrare da turisti non residenti sono diminuite del 1,7% e il numero di prenotazioni alberghiere ha fatto registrare un meno 4,6%. Insomma, come al solito si tratta di previsioni, e proprio per questo questi dati vanno presi con le pinze.


Lavoro in Spagna Questo post è state create nella categoria Articoli con i tag . Vi ricordo che per candidarsi all'offerta di lavoro per Previsioni mercato del lavoro in Spagna è necessario seguire il link in "fonte". Se ti ha interessato questa offerta di lavoro e vuoi seguire Lavoro In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.