Collegamenti aeroporto Barcellona El Prat

Chi arriva a Barcellona in aereo atterrerà all’aeroporto del Prat. Per fortuna i collegamenti con il centro città sono molteplici e il servizio davvero buono, per cui ci sono diverse eccellenti opzioni tra cui scegliere. Treno, autobus (locale o servizio navetta) e taxi sono le tre opzioni principali su cui fare affidamento per spostarsi dall’aeroporto di Barcellona al centro città in modo rapido (dipendendo da dove dovrete arrivare, non si impiega comunque più di un’ora) e tutto sommato abbastanza economico (si va dal costo del biglietto semplice per un corsa in treno o bus locale, poco più di un euro, ai 25/30 euro della corsa in taxi dall’aeroporto al centro città).

IN TRENO

Rodalies de Catalunya è la nuova entità che gestisce i trasporti locali in treno sul territorio della Catalogna, sostituendosi a Renfe. La linea R2 è quella che attualmente realizza il collegamento dell’aeroporto di Barcellona El Prat con il centro della città e le località contigue fino a Maçanet-Massanes, passando per Granollers.

I viaggiatori che provengono da Maçanet-Massanes dispongono di treno diretto, senza cambi. Quelli che invece provengono dalla Estación de Francia possono utilizzare i treni della lindea R2 Sud per raggiungere le stazioni di Passeig de Gràcia, Barcelona Sants o El Prat, e da lì cambiare treno e continuare il viaggio fino all’aeroporto di Barcellona El Prat. Vi ricordo che la frequenza dei treni è inferiore a quella del servizio di Aerobus, poiché c’è un treno per l’aeroporto ogni 30 minuti.

Durata approssimativa del viaggio (in minuti):

Dalla Estación de Francia (38′)
Da Barcelona Clot d’Aragó (32′)
Da Paseo de Gracia (26′)
Da Barcelona Sants (19′)
Da Bellvitge (12′)
Da El Prat de Llobregat (5′)

La stazione si trova in prossimità del terminal T2. Se il tuo volo parte invece dal terminal T1 dovrai prendere l’autobus navetta (gratuito) che aspetta i passeggeri all’uscita della stazione. Il Bustransit T1 – T2 (così si chiama il servizio) è gratuito e ti porterà al terminal 1 in circa 8-10 minuti.

Il collegamento tra il terminal 2 dell’aeroporto e la stazione dei treni è realizzato tramite una passerella coperta, così che non è necessario uscire all’esterno, ma una volta scesi dal treno basta seguire le indicazioni per raggiungere di fatto l’interno dell’aeroporto. La passerella, ampliata recentemente, dispone anche (nella zona più prossima alla stazione) di ascensori e scale meccaniche, per favorire l’accesso ai treni anche alle persone con mobilità ridotta.

Il costo del biglietto del treno è quello equivalente ad una corsa semplice (billet sencill) a seconda della zona, quindi se per esempio vi state dirigendo all’aeroporto del Prat da Barcellona città, potete usare benissimo un normale biglietto della metro o il vostro abbonamento.

IN AUTOBUS

Per chi sceglie l’autobus l’opzione più comoda è senza dubbio quella offerta dal servizio navetta chiamato Aerobus, la cui frequenza e praticità lo rende preferibile a un normale autobus di linea locale, con l’unica differenza in negativo da riscontrare nel costo del servizio.

L’Aerobus parte dalla Plaça Catalunya e dall’aeroporto del Prat con una frequenza di circa 5/10 minuti, dalle 5,30 del mattino fino alle 00,30. Ecco nel dettaglio gli orari:

Il costo del biglietto di sola andata è di 5,30 euro, che scende a 9,15 euro qualora si decidesse di comprare un biglietto di andata e ritorno, valido fino a 9 giorni successivi all’acquisto. Un prezzo tutto sommato contenuto per un servizio davvero pratico, poiché l’Aerobus parte dalla Plaça Catalunya (attenzione poiché ci sono due tipi di Aerobus a seconda del terminal al quale siete diretti) ed effettua poi le seguenti fermate:

  • Carrer Sepúlveda / Urgell
  • Plaça Espanya
  • Aeroporto El Prat (da qui il servizio riparte a ritroso fino alla Plaça Catalunya, fermandosi prima anche in Plaça Universitat)

Per maggiori informazioni sul servizio Aerobus, ecco il sito ufficiale (in italiano).

IN TAXI

Il taxi è ovviamente l’opzione più rapida e l’unica che vi assicura di arrivare a destinazione esattamente nel punto in cui si trova il vostro hotel o punto di incontro, però è altrettanto ovvio che si tratta anche dell’opzione piu cara. Trovare un taxi all’aeroporto del Prat non sarà difficile, poiché lunghe file di veicoli stanno proprio ad aspettare appena fuori dai terminal. Una corsa può costare fino a 25/30 euro, con variazioni di prezzo che possono dipendere dal numero di bagagli e dalla ora in cui il servizio viene erogato (la sera/notte è più caro che di giorno).

In generale comunque il taxi dall’aeroporto al centro di Barcellona può essere una buona opzione per chi arriva per la prima volta in città e magari dopo un viaggio in aereo ha voglia di arrivare rapidamente in città (si impiegano in media dai 20 ai 30 minuti) o per chi viaggiando in gruppo di 2 o 3 persone può tranquillamente ammortizzarne il costo, rendendolo di fatto poco più costoso di una corsa in Aerobus. Il mio consiglio è comunque quello, per lo meno una volta acquisita una certa dimestichezza con il collegamento con l’aeroporto, di optare per una opzione più economica come il treno (con il quale si possono comunque raggiungere posti centralissimi come la Plaça Catalunya o il Passeig de Gràcia) o l’Aerobus.

Buon viaggio!


Attenzione!

Questa offerta di lavoro è scaduta. Torna alla home page o sfoglia le offerte disponibili nelle diverse città spagnole.Ricorda inoltre che per aumentare le tue possibilità di successo è fondamentale disporre di un curriculum vitae impeccabile: traduci adesso il tuo CV in spagnolo!


Lavoro in Spagna Questo post è state create nella categoria Info utili con i tag . Vi ricordo che per candidarsi all'offerta di lavoro per Collegamenti aeroporto Barcellona El Prat è necessario seguire il link in "fonte". Se ti ha interessato questa offerta di lavoro e vuoi seguire Lavoro In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.