Project manager in azienda informatica con italiano

Lavorare a Barcellona

ISS Profesionali, azienda di servizi informatici con sedi a Barcellona e Madrid e operativa su territorio nazionale e internazionale, sta cercando un Project Manager internazionale che partecipi alla gestione (economica, definizione dei timing e delle metodologie, così come delle risorse tecniche e di personale) di diversi progetti.

Sono requisiti imprescindibili:

  • aver realizzato studi di ingegneria tecnica o informatica o in telecomunicazione
  • conoscenza della lingua italiana (scritto e parlato)
  • esperienza minima di 3 anni nella gestione di progetti integrati
  • disponibilità a viaggiare in Italia
  • esperienza nella gestione di progetti e contratti
  • esperienza nella gestione del budget
  • capacità ed esperienza nella gestione con clienti e fornitori

Si darà maggior risalto a quei profili con esperienza dimostrabile nel settore, con certificazioni PMP, con conoscenza di dispositivi HW e con esperienza in progetti internazionali.

Si offre posto di lavoro stabile con contratto a tempo indeterminato, con possibilità di carriera e orario flessibile.

Si darà inoltre al lavoratore la possibilità di seguire corsi di lingua e di crescere in un ambiente di lavoro internazionale e tecnico. Il luogo di lavoro è Barcellona.

Per candidarsi all’offerta per project manager italiano a Barcellona: https://goo.gl/fq4QLp

Attenzione!

Questa offerta di lavoro è scaduta. Torna alla home page o sfoglia le offerte disponibili nelle diverse città spagnole.Ricorda inoltre che per aumentare le tue possibilità di successo è fondamentale disporre di un curriculum vitae impeccabile: traduci adesso il tuo CV in spagnolo!


Lavoro in Spagna Questo post è state create nella categoria Barcellona con i tag , , . Vi ricordo che per candidarsi all'offerta di lavoro per Project manager in azienda informatica con italiano è necessario seguire il link in "fonte". Se ti ha interessato questa offerta di lavoro e vuoi seguire Lavoro In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.